Akki Games! Capitolo 25 - Elite Beat Agents (DS)


Salve a tutti ragazzi! 
Prima di incominciare con questa nuova recensione, vorrei ancora un'altra volta (ormai non ne potete più) ringraziare tutti quelli che hanno messo "mi piace" sulla pagina di Facebook del blog. Siamo arrivati in men che non si dica a 36 mi piace galoppanti, e visto che voglio dare un po' più di visibilità al blog, vi metto il link della pagina, a cui potete accedere da qui

Detto questo, un'altra piccola notizia: ho cambiato per l'occasione il design del blog, lasciandolo all'incirca invariato, ma dandogli un tocco di professionalità in più per renderlo più adeguato a ciò che faccio. 
In sostanza c'ho preso un layout già fatto e l'ho schiaffato qua sopra perdendo ore a cercare uno sfondo figo. Ma ehm.

Quest'oggi parleremo di un rhythm game molto particolare e popolare in terra nipponica, che ai suoi tempi ha avuto la grande fortuna di raggiungere il mercato occidentale grazie alla casa produttrice iNiS, che in collaborazione con Nintendo ha creato un prodotto nel complesso ben fatto e degno del brand di cui fa parte. 
Osu! Tatakae! Ouendan, meglio conosciuto qui come Elite Beat Agents, si presenta sugli scaffali Europei il 13 Luglio 2007, ricevendo un caloroso benvenuto dalla critica. Vediamo ora insieme di che si tratta.

La trama
Elite Beat Agents segue il più semplice dei concetti: a seconda della difficoltà sceglieremo un agente, o delle agenti, che aiuteranno le persone in difficoltà, aggiungendo, testuali parole del libretto di istruzioni, "una nota di speranza alle loro vite". Ed è pressocché tutto qui, non c'è né più né meno di ciò che è stato appena scritto.

Comparto tecnico
Ovviamente, se la trama non è il punto forte del gioco, lo saranno sicuramente caratteristiche tecniche e gameplay, e infatti è così. Sfruttando un sistema a fumetti e didascalie si mostra ogni storia di ogni mappa in modo semplice e veloce, spendendo poco meno di 3 minuti a ogni storia (salvo quella finale). Lo stile grafico è molto pulito, e i modelli poligonali degli agenti e della mappa di gioco sono sorprendentemente dettagliati e puliti, oltre che molto fluidi nel complesso mentre davanti loro si svolge la mappa e nello schermo di sopra c'è la storyboard.
Le canzoni, pezzo forte dell'opera, sono orecchiabili e perfette per ogni storia, tanto da regalare spesso "sentimenti gratuiti" in alcune mappe.
Le canzoni vanno da riarrangiamenti dei Queen, Village People ed Earth, Wind and Fire a canzoni più attuali, sempre riarrangiate, appartenenti a Madonna, The Rolling Stones, Avril Lavigne e Sum 41. Sono state portate su DS in modo molto convincente, e la qualità audio è piuttosto alta, anche nelle poche parti doppiate. 

Gameplay
Il gameplay sulla carta è semplicissimo: segui con lo stilo le note su schermo rimanendo nel ritmo e sbagliando poco. Facile a dirsi, difficile a farsi, perché EBA lascia poco spazio agli errori: permette di perdere la combo, ottenibile non sbagliando, ma non permette di lasciare note indietro, punendo severamente ogni errore. Ogni mappa, infatti, ha un indicatore di "Si" o "No", che rimanendo sul Si farà svolgere la storia in modo positivo e farà superare le "zone" della canzone, mentre sul No porterà coloro che cerchiamo di aiutare a sbagliare o a un vero e proprio full stop, dipendentemente dalla canzone. Inutile dire che è un gioco molto corto ma con un'ottima replay value: tra le giuste mani, EBA può essere spolpato in non più di 4 giorni di intenso gameplay, ma rimane ottimo anche per chi vuole un'esperienza di gioco corta e veloce.

Commento finale
Elite Beat Agents è semplice, veloce, comodo e preciso: è un gioco che non ha bisogno di essere famoso per essere apprezzato: ha solo bisogno di qualcuno che lo giochi divertendosi, e apprezzi la musica e il gameplay per quello che è. E' per questo che questi strambi agenti che sembrano più un occhiolino strizzato ai Blues Brothers e Ghostbusters convincono fin dalla prima occhiata e catturano fin dalla prima ascoltata. 
Voto finale: 8

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE FILM: Your Name

Akki Games! Capitolo 53 - Sonic Unleashed (PS3)

Akki Games! Capitolo 57 - Assassin's Creed Rogue (PS3)