Akki Games! Capitolo 18 - Dust: An Elysian Tail


Molte volte, il cerchio della vita porta gli esseri viventi a tornare quello che erano, polvere. Dust: An Elysian Tail è un titolo indie uscito nel 2012 prodotto unicamente dal designer Dean Dodrill, che con tanti sacrifici è riuscito a confezionare inizialmente un ottimo gioco su Xbox, e poi su PC, basato sulla piattaforma Steam.

La Trama
Cenere alla cenere, polvere alla polvere... è questo il "motto" dell'avventura principale di Dust, un'avventura che porta noi come giocatori e Dust come protagonista a scoprire sé stesso, accompagnato da una "Nimbat" di nome Fidget e una spada di nome Ahrah, che stranamente conosce il suo passato, ma vuole aiutare Dust a comprenderlo al momento giusto. L'avventura di Dust si dipana seguendo il suo cammino attraverso il villaggio di Aurora, in cui salverà tante persone, per poi ritrovarsi in altri posti in cui aiuterà tutti coloro che si trovano in difficoltà, e contemporaneamente scoprirà spezzoni del suo passato, che lo aiuteranno a riconoscere sé stesso, passo dopo passo, granello dopo granello. Nonostante questo input sia davvero minimo, le possibilità di gioco inizialmente sono davvero minime, ma vanno aumentando esponenzialmente, sia grazie allo sblocco di nuove aree di gioco, sia grazie ai nuovi poteri appresi da Dust. Ogni personaggio in gioco è ben studiato e ha un proprio perché. Non troveremo moltissimi personaggi senza senso: ognuno avrà una propria storia e un proprio epilogo che tu, giocatore, dovrai portare a compimento, sia per ricevere esperienza di gioco, sia soldi utili per comprare o craftare oggetti.

Gameplay
Il gioco è molto semplice, sul calibro di giochi come i primi Metroid o i primi Castlevania, tanto che il genere in cui possiamo collocare questo titolo è del tipo "Metroidvania": un gioco RPG d'azione che combina un sistema ben studiato di combo con componenti di crafting e mappe che strizzano l'occhio ai Metroid, tanto grandi quanto variegate e piene di segreti. Tramite la pressione del tasto X avremo la possibilità di compiere un attacco leggero, mentre con Y potremo usare un'abilità speciale, la "Tempesta di Dust", utile per colpire grandi quantità di nemici e per poter prendere drop di mostri lontani. Se questo vi sembra poco, aspettate di vedere i poteri aggiuntivi, che renderanno il gameplay molto movimentato: tra schivate, doppi salti e nuovi poteri anche per Fidget (che ci accompagnerà usando palle di fuoco, tuoni o sfere di energia), il gioco assumerà una profondità molto buona e che apre le porte a un ottimo sistema di combo, basato prevalentemente sul numero di attacchi, più che sulla quantità di danni. Oltre questo, è possibile personalizzare le statistiche di Dust, sia tramite il "livellamento", sia tramite il crafting del suo equipaggiamento. Livellando, Dust avrà la possibilità di ricevere un boost su varie statistiche (attacco, difesa, vita e Fidget), mentre "Fortuna" sarà aumentata solamente grazie all'equipaggiamento, che potrà essere comprato nei negozi, o potrà essere craftato grazie all'aiuto di un fabbro. Presi gli oggetti giusti, tutti drop dei vari mostri, essi potranno quindi essere riutilizzati per creare nuove armature e upgrade per le armi, che non solo avranno effetti aggiuntivi su Dust, ma anche su Fidget.

Comparto Tecnico
Premessa: questo gioco è stato strutturato da una serie di "assets" (immagini, video, animazione, programmazione ecc.) fatti completamente da 0, e nonostante tutto questo lavoro presenta una qualità grandiosa. Una pulizia grafica fantastica, una fluidità d'animazioni mai vista prima in un gioco indie, unita a un'ottimo comparto sonoro fanno brillare questa piccola gemma indipendente nell'oscurità dei giochi stragiocati e ripetitivi, diventando un'ottimo acquisto sia per i nuovi che per i vecchi videogiocatori. Anche il doppiaggio è davvero ottimo ed ogni attore è perfettamente in tema con il personaggio a cui da voce.

Commento finale
Dust: An Elysian Tail è un gioco da avere a tutti i costi. Non può non piacere, è bellissimo da vedere, bellissimo da giocare, solido di gameplay e mai nel banale. Pieno di segreti e di citazioni ad altri giochi, è uno dei giochi che si colloca nella top gamma degli Indie games. Fatevi un favore e compratelo con i saldi di steam.
Voto Finale: 9



Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE FILM: Your Name

Akki Games! Capitolo 53 - Sonic Unleashed (PS3)

Akki Games! Capitolo 57 - Assassin's Creed Rogue (PS3)