Akki Games! (& Analysis!) Capitolo 86 - The Sims (PS2 - 2004)

Immagine
Era il lontano anno 2000, ben 18 anni fa. 
Quell'anno, il salto di millennio, portò moltissimi creatori a sbarcare il lunario con idee innovative e mai viste prima.
Uno di questi fu Will Wright, uomo famoso per la sua fortunata serie "Sim", il cui titolo più famoso era "SimCity"
"The Sims" era il passo successivo più logico, e infatti è ben presto arrivato su PC. 

Poi la storia la conosciamo tutti: The Sims vanta oggi ben 4 titoli principali e infinite espansioni, Stuff pack e porting su tutte le consoles e apparecchi possibili, perfino smartphone. Ciò che però non tutti sanno è che The Sims ha avuto una storia importante anche sulle consoles casalinghe come Xbox, PS2 e Gamecube. 

Il primo capitolo della serie, come avrete sicuramente letto dal titolo, è arrivato qui, su console, nel 2004.
La mia prima esperienza con The Sims la ricordo ancora molto bene: ci stava giocando mio cugino, e mentre faceva il primo livello ricordo distintamente la sensazione ch…

RECENSIONE ANIME: Monogatari Series - Second Season


Digital Shaft, nel 2013, ha ricevuto abbastanza soldi e ha deciso di fare il passo più lungo della gamba confezionando la "seconda serie" dei Monogatari.

La Trama.
Tutto è suddiviso in arc. In ogni arc possiamo ritrovare moltissimi elementi che ritorneranno negli arc successivi, e nulla è dato per scontato. Caratteristica principale di questa serie è che vengono inseriti nuovi person-


... Ok, non ce la faccio a fare una recensione su quest'anime. E' qualcosa che va provato su pelle dopo aver visto i primi Monogatari. E' qualcosa che bisogna guardare apprezzando l'opera e i personaggi, tutto quello che dicono. Bisogna pendere dalle labbra dei doppiatori nei discorsi che vengono fatti, e non c'è da sindacare il fatto che quest'anime supera la concezione di anime stesso. Con ciò non voglio dire che sia l'anime perfetto, anzi, ma ha una trama così giusta, così priva di buchi, così curata, accompagnata da personaggi ottimi, sia vecchi che nuovi introdotti, e in più nuove e vecchie soundtrack mischiate per migliorare l'approccio con le scene. Quest'anime non merita un voto. Quest'anime va visto e va apprezzato per quello che è, perché Questo prodotto non ha la minima possibilità di ricevere un voto soggettivo. Non siete contenti del risultato? Non vi piace che non ho scritto la solita tiritera? Beh, non fa nulla, andate sugli Akuma Subs, vi lascio il link qui, troverete i subs delle ultime due serie. Le prime due cercatele da voi se non le avete viste, si chiamano Nisemonogatari e Bakemonogatari. Se volete sapere come sono, cercate le vecchie recensioni. Non ritengo giusto votare quest'anime, né dire quello che penso. In questo momento non penso. Sono semplicemente esploso. Per come è andato l'anime, per la direzione che ha preso, per il finale. E' tutto perfetto. Non merita un voto, merita di essere visto. Peace out. Guardatevelo.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE ANIME: Shimoneta to Iu Gainen ga Sonzai Shinai Taikutsu na Sekai

Akki Games! (& Analysis!) Capitolo 86 - The Sims (PS2 - 2004)

"Completismo: un'arte senza eguali scolpita nel tempo"