Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

Akki Games! Capitolo 83 - WarioWare Inc.: Minigame Mania (Nintendo 3DS/GBA)

Immagine
Questi sono tempi stupendi, per Nintendo! Con l'avvento dello Switch lo scorso anno e una valanga di nuovi titoli (tra remaster/remake, multipiattaforma, e qualche nuovo titolo anche per 3DS) ce n'è davvero per tutti. Sorprendente è il ritorno della serie "WarioWare", fortunata collezione di microgiochi dallo charme ricercato e simpatico quanto basta, che ha illuminato un faro piuttosto forte sulla figura anti-eroica di Wario. Certo, è peccato che la sua controparte Camelotiana (Waluigi) non abbia ancora avuto la sua personale dimensione, ma per il momento ci accontentiamo. Approfittiamone, quindi, in occasione dell'uscita di WarioWare GOLD su 3DS, per rivisitare il primo, glorioso titolo della serie su GBA. 
La Trama
Sebbene questo sia un gioco di Wario, non dubitate neanche per un momento della presenza di una trama, perché c'è ed è stupidamente realistica per un personaggio del genere.  Wario è in casa sua e sta guardando la TV, quando a un tratto appare su…

RECENSIONE FILM: Paprika - Sognando un sogno

Immagine
Paprika: Sognando un Sogno è un film prodotto nel 2006 dal maestro Satoshi Kon.
La Trama Questo film si sviluppa su una linea logica piuttosto eterea e confusionaria all'inizio, per poi consolidarsi una volta che il film ha preso piede. Conosceremo fin da subito i personaggi principali: la dottoressa (e protagonista) Chiba, il direttore del suo reparto Shima, l'inventore Tokita e il poliziotto Konakawa. Questi primi tre protagonisti serviranno per dare l'interessante input del film, nel quale potremo osservare questi studiosi intenti allo scoprire i misteri dei sogni dell'uomo, molto vasti e confusionari nel complesso. Ben presto, però, uno dei macchinari più importanti e ancora in fase di produzione di Tokita, sparisce, e il ladro viene definito come terrorista, data l'importanza di questo apparecchio. Da quello che inizialmente sembra un semplice giallo, si dirama un'avventura piuttosto imponente e strana, in cui i protagonisti si troveranno spesso a saltare…

RECENSIONE ANIME: Nichijou

Immagine
Ehi Ragazzi, da quanto tempo! Son tornato in modo prettamente sporadico per scrivere questa recensione e augurarvi buone feste (passate e future)! Spero che il vostro Natale sia passato senza troppi intoppi! Detto questo, vi lascio con questa recensione di Nichijou, alla prossima!

-----


Nichijou è un anime del 2011 prodotto dalla Kyoto Animation.

La trama
Come fece Azumanga Daioh! circa 5-6 anni prima, Nichijou percorre le orme del tanto blasonato slice of life per eccellenza, per ritagliarsi uno spazio nell'olimpo degli anime. Nichijou parte senza troppe pretese: è un anime spontaneo, che ha come fine unico quello di rappresentare la vita di tutti i giorni con un contorno di stranezze che mai fanno male. Impareremo a conoscere un numero per niente discreto di personaggi, ognuno con le proprie peculiarità e caratteristiche uniche e personali. Passeremo molte volte da episodi riguardanti le tre studentesse (Yukko, Mio e Mai) a quelli riguardanti una vita più "quotidiana" s…

Le News Di Akki News! Parte 4 - Situazione attuale e Yinlips.

Salve a tutti, e bentornati ancora una volta, dopo circa 2 mesi, sul blog di Akki! 
E' stato un periodo, quello che è intercorso fra l'ultimo articolo e questo, un po' intricato: essendo al 5° anno delle superiori, i compiti in classe per qualche strano motivo sono diventati molto più difficili, così come le interrogazioni e i tempi di studio, che si sono fatti più stretti e stancanti. Ma bando alle ciance, il fatto è che non avrò moltissima cura per il blog visti gli impegni di scuola e vita in generale, per questo motivo metterò su un articolo ogni morte di papa. E vabbè. Ma ora passiamo al secondo argomento: La Yinlips!

-----------

Tutti voi, bene o male, si ricorderanno della Yinlips che presi questa estate, si? Bene, perchè quando l'ho presa, avevo montato su una versione di Android molto, ma molto vecchia, che dava parecchi problemi al tablet. Senza parlare poi del Touch Screen, che senza un pennino è piuttosto impreciso: infatti, anche se la mia versione della YDPG…