domenica 4 novembre 2012

Di ritorno dal Lucca Comics & Games!

Eeed eccoci ancora una volta qui, piccoli amici del blog di Akki, per parlare di un argomento molto vicino a noi otaku e amanti in generale del Giappone: il Lucca Comics & Games, che quest'anno si è rivelato forse (a sentito dire) uno dei migliori. Non posso dire lo stesso, purtroppo, visto che questo è il primo anno in cui partecipo, e oltretutto solo per un giorno su 4, ma ciancio alle bande, e cerchiamo di riassumere la giornata del 2 Novembre 2012 a Lucca.

Ore 7.30 - Risveglio a Montecatini Terme, dove ho alloggiato fino a ieri mattina.

Ore 8.00 - Colazione e successivamente, alle 9.30, ci mettiamo in macchina per partire alla volta di Lucca.

Arrivato a Lucca, alle 11.50 (si, la fila era abnorme)... E' stato il delirio. Dopo aver fatto il biglietto, con degli amici mi sono mosso per andare alla sezione Comics, in cui c'era il paradiso di ogni Otaku: Stand con Action figures, cuscini, gadget di ogni tipo di qualsiasi anime o manga, roba da sbavare, insomma!

Alle 14.50 decidiamo di uscire dal Comics e ci rechiamo al Games (dopo continue rotture di palle da parte mia per prendere una katana xD)

Ed è così che ci troviamo nel traffico più immenso mai visto prima in una fiera: al Games non si poteva quasi entrare, date le numerosissime partite a vari giochi e le persone di passaggio. 

Possiamo però riassumere le compere che ho fatto in questa semplice immagine:


Come potete vedere, in bella vista sul divano possiamo osservare (da sinistra in alto):
5 Manga:
2 numeri 1 di Code Geass (uno l'ho preso per un amico)
Numero 1 di M

AR (era l'ultimo che mi mancava)
Numero 4 di Mardock Scramble (era l'anello di congiunzione xD)
Numero 2 di Kimi ni Todoke (trovato per caso in una edicola)

Peluche di Kamina (Gurren Lagann) - 18 Euro

Action Figure di Remon (Ano Natsu de Matteru) - 30 Euro

Katana di Zoro (One Piece) - 35 Euro

Totale spese - 105 Euro o poco più.





E voi? Come avete passato Lucca? Fatemelo sapere con un commento!

1 commento:

  1. Io mi ero perso e quindi non capivo dov'ero, poi ero entrato nel games senza sapere che fosse il games, e non riuscivo più ad uscire. Dopo ho girato sulle mura e continuavo a trovare cosplay fighi, mi sono ritrovato con Devib e siamo andati in giro per gli stand, ho fatto le mie compere e dopo sono andato di nuovo a girare sul muro che era strapieno di cosplay fighi ai miei occhi <3

    Anche se all'inizio continuavo a perdermi alla fine avevo capito come muovermi, comunque per le katane ce ne erano molte anche in altri stand nongames e in particolare c'era quello del promontorio di fianco alla porta di San Qualcuno (giovanni?) che aveva tantissimissimi tipi di armi diverse, vestiti, cinture lacci tutte robe del genere, una figata.

    Alla fine ho speso solo 25 euri+50 di 'viaggio&biglietto'.

    Comunque io ci sono stato il 3, sabato, tipo al games ci sono ritornato all'orario di chiusura e si riusciva a camminare, e davanti alla cornucopia di hunger games lanciavano magliette e borse <3

    RispondiElimina