Akki Games! Capitolo 1/2 - To Aru Majutsu No Index PSP (Misaka Mikoto Side Story)

Salve a tutti ragazzi, eccoci tornati su Akki Games!, la rubrica che raccoglie le mie esperienze di gioco in campo videoludico (e quale sennò?).


Iniziamo subito spiegando prima di tutto il perché del titolo: recentemente sono venuto a conoscenza del fatto che è presente un altro gioco di Index, solo che è della serie Railgun, che come alcuni di voi sapranno, è una serie spin off della famosa serie poco fa citata targata JC Staff. Dunque, dato che non adoro tantissimo aspettare i passaggi in dogana, le spedizioni varie e un mese e passa per far arrivare un pacco da Hong Kong, ho deciso di modificarmi la PSP, per provare la Visual Novel di Railgun. Come mi aspettavo è bellissima, ed ha delle ottime cutscene in computer grafica. L'unico problema è che non posso godermi appieno il gioco poichè mi baso soprattutto sui dialoghi a voce in Giapponese e li reinterpreto come meglio credo, perciò se c'è un dialogo particolarmente complesso o un dialogo dove la voce non c'è ma bisogna leggere, mi trovo un po' in difficoltà, anche perchè il mio studio si è limitato ad una decina di Hiragana e due o tre Katakana. Ma vabbè, fatto sta comunque che dopo poco tempo mi sono trovato costretto a droppare il gioco di Railgun per PSP. Ieri sera, quasi per scazzo, per far sentire a Reimu (chiamato anche SS. Van Dine, un mio amico di steam, lo stesso che mi regalò Left 4 Dead 2) lo sclero di Accelerator, ho deciso di accendere la PSP per giocare un po' al gioco di Index. 


Accensione...
Logo PSP...
Appare Kirino (easter egg alquanto odioso secondo Jonah)....
Avviso! C'è un nuovo evento!


Incuriosito sono andato a guardare un po' dappertutto nei menù, dalla gallery alle varie modalità di attacco. Poi mi viene il lampo di genio: E se fosse una storia? Beh, quasi impossibile, penso.... Eppure... Vado nel menù storie e mi vedo apparire la side story di Misaka Mikoto, quella di cui praticamente tutti gli acquirenti (e non) di questo gioco si erano lamentati per la sua totale mancanza nel gioco. Eppure era lì, davanti ai miei occhi. Evidentemente era uscita dal nulla per il save di Railgun precedentemente fatto sulla Memory stick, ma questo non c'entra. Ho iniziato a giocare come un forsennato, ed ecco cosa mi si è parata davanti:


Una side story veramente simpatica, in cui Misaka insegue Touma perchè ha preso un Gekota al cioccolato prima di lei, che poteva contenere un biglietto vincente per un qualsiasi premio Gekota (potrei sbagliarmi, ma mi è parso di capire questo). Vestiremo i panni di Misaka e combatteremo contro tutte le persone che incontrerà Touma, una volta con lui, una volta contro di lui, un'altra volta ancora contro di lui e un assistente o contro un'altra persona e lui come assistente... Insomma, bene o male si faranno una decina di combattimenti, al termine dei quali vedremo Index mangiare il tanto amato Gekota al cioccolato. Ma attenzione, Touma, visto che deve fare il belloccio, decide di regalare il biglietto a Misaka, dando ampio spazio all'essere tsundere forzato di quest'ultima (secondo la JC Staff, una storia senza tsundere è come un pesce senza bicicletta...)... E insomma sbloccheremo l'ultima CG (che io tentavo di avere da un sacco di tempo, non sapendo in che modo sbloccarla).



Bene... Spero che questo veloce "bollettino" per il completamento del gioco di Index sia di aiuto, in caso contrario magnema (Daniele Doesn't Matter cough cough...). Ci becchiamo alla prossima, lettori!

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE FILM: Your Name

Akki Games! Capitolo 53 - Sonic Unleashed (PS3)

Akki Games! Capitolo 57 - Assassin's Creed Rogue (PS3)