Akki Games! Capitolo 83 - WarioWare Inc.: Minigame Mania (Nintendo 3DS/GBA)

Immagine
Questi sono tempi stupendi, per Nintendo! Con l'avvento dello Switch lo scorso anno e una valanga di nuovi titoli (tra remaster/remake, multipiattaforma, e qualche nuovo titolo anche per 3DS) ce n'è davvero per tutti. Sorprendente è il ritorno della serie "WarioWare", fortunata collezione di microgiochi dallo charme ricercato e simpatico quanto basta, che ha illuminato un faro piuttosto forte sulla figura anti-eroica di Wario. Certo, è peccato che la sua controparte Camelotiana (Waluigi) non abbia ancora avuto la sua personale dimensione, ma per il momento ci accontentiamo. Approfittiamone, quindi, in occasione dell'uscita di WarioWare GOLD su 3DS, per rivisitare il primo, glorioso titolo della serie su GBA. 
La Trama
Sebbene questo sia un gioco di Wario, non dubitate neanche per un momento della presenza di una trama, perché c'è ed è stupidamente realistica per un personaggio del genere.  Wario è in casa sua e sta guardando la TV, quando a un tratto appare su…

RECENSIONE FILM: Sora no Otoshimono: Tokei Jikake no Angeloid




"Sora no Otoshimono: Tokei Jikake no Angeloid" è il nuovo film della ben conosciuta serie "Sora No Otoshimono", visto poco fa con Jonah :3

La Trama
Bene o male, il film nella prima mezz'ora fa come un recap delle due serie anime, aggiungendo un nuovo pg all'interno delle vicende. Una certa Kazane Hiyori, innamorata di Tomoki per un motivo "x" che ancora pare poco chiaro, anche dopo la visione del film. In altre parole, seguiremo tutte le vicende dall'inizio, con varie scene inedite che strappano più di una risata. Il problema principale però si trova nello svolgimento successivo al recap: dai primi 40 minuti in poi non si capirà quasi nulla, tanto che per comprendere la logica delle scene bisognerà mettere un attimo in pausa e bersi un bel sorso d'acqua (come minimo). Questa Kazane, infatti, si unirà al club della scoperta del nuovo mondo,  e passerà dei bei momenti col club. Ma, ripeto ancora, i veri momenti strani arriveranno solo dopo che questa ragazza si sarà ambientata nel club. Per evitare troppi spoiler non dirò altro, ma dirò solamente che il crescendo della trama va a precipitarsi sfortunatamente per una spiegazione poco chiara di ciò che succede.

Caratterizzazione personaggi
Per la caratterizzazione, essendo un film, non c'è abbastanza spazio per i personaggi supporter, e si lascia largo spazio ai due main, Tomoki e Kazane.

Lato Tecnico
Dal punto di vista tecnico non c'è nulla di nuovo: il film rimane simile all'anime da tutti i punti di vista, e dimostra una cura veramente maggiore sia nella mimica facciale che nella qualità dei contorni, certo sempre molto forzati, ma comunque apprezzabili e trascurabili. Le OST sono veramente buone, nulla da dire, rimangono, come già detto, molto fedeli all'anime.

Commento Finale
Insomma, questo film è stato molto bello, soprattutto per l'originalità delle gag , veramente esilaranti e simpatiche al punto giusto, e mai troppo spinte. Una unica cosa che ha letteralmente deprezzato l'anime è stato il finale fin troppo sbrigativo e lo svolgimento racchiuso in soli 10 minuti.
Voto finale: 7
Qualità fansub: Medio - Alta (I F&F non cambieranno mai, sono troppo bravi!)

Commenti

Post popolari in questo blog

Akki Games! Capitolo 83 - WarioWare Inc.: Minigame Mania (Nintendo 3DS/GBA)

RECENSIONE ANIME: Charlotte

RECENSIONE ANIME (archivio): EF- A tale of memories