mercoledì 11 aprile 2012

RECENSIONE ANIME: Black Rock Shooter

Black Rock Shooter è uno dei più recenti prodotti sfornati in fatto di anime, e, da come già si poteva immaginare, ha veramente riscosso un grande successo grazie alla morale presente Nella storia.

Trama
La trama, in sè e per sè, è qualcosa di molto banale, se vista di primo acchito: Una ragazza, di nome Kuroi Mato, ha appena iniziato a frequentare le scuole medie, e, si sa, come ogni ragazzina normale, vuole fare tante amicizie, a cominciare dai compagni di scuola. Ora, vi chiederete voi che non ancora visto quest'anime, Cosa c'entra tutta questa "pappardella" con una ragazzina in abiti succinti e Spade e armi alla mano? Ecco quindi che subentra il pezzo forte. Durante l'avvicendarsi delle protagoniste, che cercano di legare le une con le altre nonostante tantissimi problemi (ovviamente di natura mentale, poichè sono legate da supposizioni e certezze troppo ristrette), saranno presenti veri e propri spezzoni di combattimenti tra le loro controparti in un mondo pieno di colori, ma triste al tempo stesso. Queste ragazze combattenti non sono altro che gusci che immagazzinano tutti i sentimenti delle loro controparti sulla terra, e combattono per esporre questi sentimenti al massimo, per farli esplodere in questo mondo quasi irraggiungibile, se non collegandosi mentalmente. Ora, costruito questo castello, ecco che subentra il punto con la morale: Durante tutto il corso dell'avventura, queste ragazze saranno "Provate" dai combattimenti e i sentimenti che si accavallano tra loro, ed è proprio grazie a questi gusci che riusciranno a dipanare le grosse matasse mentali presenti nelle loro menti. Ora, parlando prettamente della struttura della trama, vorrei spendere due parole riguardanti il lavoro splendidamente fatto dai produttori per racchiudere concetti così complessi in soli 8 episodi. I personaggi sono pochi e ben delineati, tutti molto carismatici, di cui conosceremo tutti i sentimenti man mano che procediamo nella storia. Non ci sono cattivi, ed è anche questa un'altra cosa molto bella di Black Rock, ma solo persone che hanno paura dell'impatto con il mondo, freddo ma pieno di colori (e qui ci si ricollega alle numerosissime metafore che fa Mato con la storia per bambini che legge sempre, "L'uccellino giocoso").

Lato Tecnico
Dal punto di vista tecnico non c'è veramente nulla di nuovo: Gli sviluppatori hanno giocato la carta "Qualità è meglio della quantità", sfruttando un ottimo risultato. Nonostante la mediocrità dello stile grafico e sonoro, c'è da dire che la storia ha colpito talmente tanto il pubblico che è nato tantissimo Fan Made su questa serie.

Commento Finale
Insomma, Black Rock Shooter cos'è? Un anime con una morale, da far vedere ai ragazzini che amano i combattimenti per impartirgli una morale, che porta a convivere con la fredda verità del mondo odierno.
Voto Finale: 8 (All'interno dell'anime, almeno fino all'ultimo episodio, ci sono pochissime spiegazioni. Originariamente il voto sarebbe dovuto essere 7, ma il brillante finale mi ha fatto ricredere, e mi ha fatto lievitare il voto, perchè, diciamocelo, merita davvero.)
Qualità Fansub: Nella Media

Nessun commento:

Posta un commento