RECENSIONE ANIME: Panty & Stocking With Garterbelt

Panty And Stocking è uno degli ultimi progetti sfornati da Gainax: pazzo, dinamico e privo di senso fino all'osso, cattura fino alla fine!

Trama
Come i buoni e vecchi cartoni animati inglesi (o americani, a voi la libera scelta), questo anime si sviluppa seguendo una trama poco lineare, con episodi autoconclusivi (tralasciando quelli finali e uno intermedio) infusi in un'area che supera di molto l'ecchi. Si, non ho mai visto un anime "normale" superare la soglia del normale Ecchi, ma questo è riuscito a batterli tutti.
La trama, infatti, parla di due angeli caduti sulla terra, il cui obbiettivo è quello di racimolare delle monete chiamate Heavens per poter tornare in Paradiso. Sforando completamente, le puntate di Panty And Stocking non si limitano al semplice Ecchi, ma giocano continuamente con l'ambiente sessuale , talvolta schernendolo, talvolta usandolo fino alla noia, cosa che comunque non porta a cattivi risultati, visto il prodotto finito. Le protagoniste sono veramente carismatiche e ben caratterizzate: Nonostante ci siano solo 13 episodi, avremo modo di conoscere a fondo non solo Panty e Stocking, ma anche gli altri personaggi principali, che si andranno a intrecciare in un turbinio di azioni Strampalate e molte volte prive di senso. Inutile dire, poi, che nelle note finali la storia diventa veramente appassionante: Se dovessi dire quale fosse la mia puntata preferita, risponderei la penultima, perchè in quel momento sembra cambiare tutto completamente; non si parlerà, quindi, di un semplice anime "inizio - distruzione - Fine", bensì di un anime collegato in ogni modo, nonostante le conclusioni degli episodi, lunghi poco più di 10 minuti cadauno e raggruppati in un episodio unico lungo 24 minuti.

Lato Tecnico
Sarà lo Stile di Gainax, ma nonostante la pellicola un po' sbiadita, l'anime è affascinante e cattura al punto giusto: dal punto di vista grafico nulla da dire quindi, solo che c'è una particolare cura in alcune scene piuttosto che in altre, switchando, se così possiamo dire, dallo stile parodico - demenziale che denota l'intero anime, a uno stile più serio, che sfortunatamente dura pochissimi secondi a episodio. Dal punto di vista musicale, invece, le nostre orecchie dovranno abituarsi a ritmi Semi - House o Techno. Nulla di male, anzi, tracce orecchiabili e molto belle ci accompagneranno per tutti gli episodi. L'unica nota negativa è che bisogna abituarcisi un po', prima di accettare lo stile (questo però rientra nel caso in cui una persona non è abituata ad ascoltare il techno).

Commento Finale
Cosa dire di quest'anime, quindi? Semplicemente stupendo. Il voto che ho messo è tutto meritato, lo stile è bellissimo, i protagonisti sono carismatici, la grafica è molto bella, nulla che possa impedirvi di vederlo. Abbiate solo la cura di chiudere la porta prima della visione, e magari di trovarvi soli in stanza, per evitare spiacevoli malintesi. Bene, ora su le mani e iniziate a cercarlo, ci sarà da divertirsi!
Voto Finale: 8
Qualità Fansub: Medio - Bassa (ho seguito due fansub, uno dei quali era veramente ignobile: errori di ortografia ovunque minavano la visione regolare dell'anime. Per il secondo fansub nulla da dire, anzi, veramente ben fatto, anche se alle volte saltava lo script del Karaoke.)

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE FILM: Your Name

Akki Games! Capitolo 53 - Sonic Unleashed (PS3)

Akki Games! Capitolo 57 - Assassin's Creed Rogue (PS3)