Akki Games! Capitolo 83 - WarioWare Inc.: Minigame Mania (Nintendo 3DS/GBA)

Immagine
Questi sono tempi stupendi, per Nintendo! Con l'avvento dello Switch lo scorso anno e una valanga di nuovi titoli (tra remaster/remake, multipiattaforma, e qualche nuovo titolo anche per 3DS) ce n'è davvero per tutti. Sorprendente è il ritorno della serie "WarioWare", fortunata collezione di microgiochi dallo charme ricercato e simpatico quanto basta, che ha illuminato un faro piuttosto forte sulla figura anti-eroica di Wario. Certo, è peccato che la sua controparte Camelotiana (Waluigi) non abbia ancora avuto la sua personale dimensione, ma per il momento ci accontentiamo. Approfittiamone, quindi, in occasione dell'uscita di WarioWare GOLD su 3DS, per rivisitare il primo, glorioso titolo della serie su GBA. 
La Trama
Sebbene questo sia un gioco di Wario, non dubitate neanche per un momento della presenza di una trama, perché c'è ed è stupidamente realistica per un personaggio del genere.  Wario è in casa sua e sta guardando la TV, quando a un tratto appare su…

RECENSIONE ANIME: Ao No Exorcist

Prima di salutarci completamente con gli auguri per il nuovo anno, beccatevi questa recensione!


----------------------------------------------------------



Ao No Exorcist è forse uno degli anime più attesi dell'annata 2011, e infatti eccolo qui, bello pronto, che segue di pari passo le orme del manga. Ma siamo sicuri che sia tutto seguito alla lettera?


Trama
Beh, la trama non si discosta moltissimo da quella del manga: Abbiamo principalmente due protagonisti, Rin e Yukio, figli di Satana, che scopriranno di essere tali solo dopo la morte del loro tutore, Shiro Fujimoto. Di lì in poi, Rin, colui che riesce a padroneggiare le fiamme blu che son racchiuse in una spada chiamata Kurikara, si porrà come obbiettivo principale quello di Uccidere Satana. Fin qui tutto bene. L'anime in se per se segue molto il manga, se non fosse per gli episodi finali, che subiscono una svolta à la Soul Eater, portandoci a un finale diverso, certo sempre piacevole, ma diverso. I personaggi non sono troppo banali, tranne un paio che sono veramente inutili e fungono da comparse.  Quello che però non condivido è la stupidità di parecchie azioni di Rin, che senza spiegare nulla sfodera la spada e la punta a chiunque, perfino ai suoi amici.


Lato Tecnico
Come lato tecnico, dal punto di vista Grafico devo dire che è stata applicata una particolare cura all'animazione e alla mimica facciale, che si presenta veramente di altissimi livelli: tranne che per alcune scene in cui la telecamera virtuale è Lontana dall'azione, il dettaglio è sempre massimo e mai banale. Ottimo l'uso dei filtri grafici e della CG, Che dona un tocco di dinamicità in più all'azione. Le OST e le sigle poi sono veramente belle, catturano fin da subito e danno al telespettatore la voglia di riascoltarle, anche quando magari si è finito di vedere tutto l'anime.


Commento Finale
Se non fosse per la parte finale dell'anime, sicuramente si sarebbe meritato anche un voto più alto. Peccato, davvero, forse era una questione di completezza per rientrare nei 25 Episodi.... Mi aspetto una seconda serie!
Voto Finale: 8
Qualità Fansub: Orrenda - Ho seguito principalmente 3 fansub diversi per problemi di download, ma devo veramente essere sincero, se ne fosse salvato uno avrei fatto a meno di valutarlo così. Congiuntivi sbagliati, Nomi di persona sbagliati, righe che saltano quando è necessario... Insomma, per quest'anime, tenetevi alla larga dagli EIF, FTF e Soprattutto NIF. 


-----------------


Detto questo andatevi a preparare, e ancora auguri a tutti! :D


AUGURI DI BUON ANNO!

Commenti

Post popolari in questo blog

Akki Games! Capitolo 83 - WarioWare Inc.: Minigame Mania (Nintendo 3DS/GBA)

RECENSIONE ANIME: Charlotte

RECENSIONE ANIME (archivio): EF- A tale of memories