RECENSIONE ANIME: Kuroshitsuji

EHI RAGAZZI!

Da quanto tempo non ci vediamo! Sapete, Akki ultimamente ha avuto qualche problema nel mondo esterno, ma non preoccupatevi, non è ancora morto! Per ora...
Vabbè! Bando alle ciance, oggi sono qui per proporvi prima di tutto una bella recensione, e poi per dirvi che il più presto possibile, a scanso di impegni, uscirà il 12° Capitolo della FF, che è l'unica cosa che sta andando avanti per ora nel blog... Durante le feste avrete qualcosa in più! 
Sapete, io e Setzer come promesso abbiamo aperto il canale "ACake42" già linkato un po' di tempo fa, e ci stiamo dando abbastanza da fare, il più presto possibile posterò qui un po' di video del canale, spero che vi piaceranno! ^^ Bene, ora basta cianciare.... EHI! EHI EHI EHI! Ma a destra.... RAGAZZI! IL BLOG HA SUPERATO LE MILLE VISITE! Evvai!
Ragazzi, ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto finora, è un traguardo veramente bello per me, sono contentissimo che il mio blog vi piaccia, anche se è piuttosto un blog personale, in cui scrivo le notizie che interessano solo a me, e le recensioni scritte da me... Comunque, adesso basta, ringrazio tutti veramente di cuore, e invito i lettori occasionali a seguirmi con regolarità, poichè ci saranno presto delle belle sorprese! Godetevi la recensione! ^^


-----------------------------------------------

Dopo tanto tempo, finalmente ho finito questa serie, per me iniziata nel migliore dei mondi, ma con uno svolgimento un po' sottotono. Vediamo nel dettaglio.

Trama
La trama è forse una delle più strutturate che abbia mai visto: Inizia con questo strano ragazzino, Ciel PhantomHive, che ha un maggiordomo, che si autodefinisce Demoniaco (gioco di parole in giapponese tra "Demoniaco" e "Perfetto"). La storia, in poche parole, ruoterà intorno a quello che è il passato di Ciel, per quindi scoprire le sue vere intenzioni: La vendetta nei confronti di chi gli ha rovinato la vita, e lo ha legato con quel demone sotto forma di maggiordomo, che qualunque cosa faccia, ha promesso di seguirlo. C'è da dire alcune cose: Io inizialmente ho scoperto Black Butler (o Kuroshitsuji) tramite il manga, quindi ero abituato alle battute secche e simpatiche che si trovano in versione cartacea... La verità dei fatti è che questa serie è veramente molto pesante: Inizia con la migliore delle prospettive, ma via via che si procede si cala in un baratro di noia e tristezza, dovuto soprattutto a vari componenti tecnici, e alla velocità veramente infima di risposta tra una persona e l'altra in un dialogo. Il risultato qual è? Un anime sì bello, ma comunque con evidenti problemi.

Lato Tecnico
Dal punto di vista tecnico c'è da fare un discorso un po' lungo. Iniziamo parlando della grafica: è veramente ben strutturata, e sorprendentemente si mantiene veramente fedele al manga, risultando bella e con un tocco di "Gothic" che fa storcere il naso agli Etero. Perchè dico Etero? Perché fondamentalmente i più tacciano Black Butler come un anime dalle forti tendenze Yaoi: Può anche essere così, ma comunque resta il fatto che questo è un anime e un manga veramente ben strutturato, e con queste "Presenze" Per me veramente inspiegabili e inesistenti.... Saranno dicerie. Parlando ora delle musiche, sono quelle più anonime mai sentite. Le OST sono veramente infime, le uniche che si salvano sono veramente poche, e già le Ost in tutto sono veramente pochissime... Parlando poi delle Sigle... La Opening è stupenda, è fatta bene, mentre le ending fanno come una anticipazione del finale: E' come se vedessimo un film, e già dalla musica di apertura vedessimo il finale.

Commento finale
Kuroshitsuji è un anime da vedere quando non si ha niente da fare, non perchè è brutto, ma perchè ha una storia abbastanza intricata e noiosa, che è difficile da seguire se si ha ben altro da fare.
Voto Finale: 7
Qualità Fansub: medio/ Alta (Ho seguito il fansub di Sarulandia)

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE FILM: Your Name

Akki Games! Capitolo 53 - Sonic Unleashed (PS3)

Akki Games! Capitolo 57 - Assassin's Creed Rogue (PS3)