domenica 4 settembre 2011

Super & Mega: Capitolo 3 - La creazione.

Mi sono trovato in questo strano mondo pieno di creature enormi.
Sono stato inghiottito da una pianta carnivora insieme a mio cugino.
Quando cambierà tutto questo?

GF era ancora in posa, la spada sguainata. Si girò verso il cugino tornando in posizione eretta, e vide che il suo familiare lo guardava con aria interrogativa, della serie "cosa è appena successo?". D'un tratto sentirono una voce venire da chissà dove.
??? "EHILA'! Vedo che finalmente vi siete decisi! Benvenuti nel mio mondo."
GF " Chi sei?"
??? "eh eh eh.... Non ha importanza questo. Ciò che conta è che voi due siete stati scelti. Siete i due scelti da me, il Dio di questo mondo. Dovreste esserne grati e fieri."
GG "Io non sono grato nè fiero di niente, abbiamo rischiato di morire poco fa, e tu ci stai dicendo che questo è il tuo mondo!? Mica ci vuoi uccidere, vero?!"
??? "Chissà."
GF "A me non importa, l'importante è che ora siamo salvi. Però ora dimmi una cosa: siamo i prescelti di cosa? e perché ci hai portati fin qui? E soprattutto, chi diamine sei!?"
??? "Uffa, come sei insistente. Ok, ti risponderò subito. Voi due siete stati scelti come campioni per poter dare il via a un nuovo mondo. Vi ho portati qui proprio per questo. Siete due e avete a disposizione due pianeti, che potrete personalizzare come volete. Però attenti, durante la vostra creazione, ci saranno tanti problemi. Siete venuti qui tramite un buco nero partito dallo schermo del computer, vero? beh, da lì si sono intrufolati anche diverse figure, sia buone che cattive, di vari videogiochi e film. Non mi stupirei se un giorno vi svegliaste nei panni di Rufy Cappello di paglia, o perchè no, di Nami *ride in modo perverso*. Comunque sia, chiamatemi Disegnatore."
GF "Già dal nome non promette nulla di buono."
GG "Sei un pervertito, sai?"
GF "Già."
GG " No, dicevo a te."
GF " A me?! E che c'entro io?! D:"
GG "Hai fatto parlare tu così il disegnatore, me l'aspettavo una cosa simile da parte tua <.<"
GF "Torna IT ò.ò'"

Così il tempo iniziò a passare, e i due ragazzi crearono i loro due mondi. Il mondo di GG era stato soprannominato come "Super", mentre quello di GF come "Mega". Furono completati lo stesso giorno, eppure c'era ancora qualcosa che mancava. Forse mancavano... gli abitanti?
GF "Ehi, Disegnavattelappesca, questi due mondi sono completi ma fanno schifo, vogliamo gente, come si fa a tornare nel mondo normale!?"
Disegnatore " Dovreste avere degli speciali accessori. Se li imparate ad usare potete tornare nel mondo normale."
GG e GF si guardarono. GF aveva un bracciale di ferro in stile moderno con uno speciale liquido che percorreva il suo interno, mentre GG aveva un anello all'anulare sinistro con incastonato un rubino Blu.
I due accessori si illuminarono, e riportarono i due ragazzi nelle rispettive case. GF corse subito verso il telefono, e catapultandosi sul divano del suo soggiorno, chiamò il cugino, per sapere se tutto era normale. Erano passati appena due minuti da quando i due ragazzi erano tornati nel mondo reale, e appunto in questo mondo sembrava che il tempo non fosse passato affatto.

1 commento: