RECENSIONE ANIME: Motto To Love Ru

Dunque... Dopo la prima serie, molto deludente, e gli OAV, finalmente ho finito la seconda serie di questa odissea.

Trama
La trama... Non c'è. Dando per scontato la presenza di praticamente tutti i personaggi, si inizia la serie con Tantissimi Sketch e mini episodi presenti nell'episodio, per arrivare a un ammontare di circa 36 mini episodi che vanno dai 5 ai 10 minuti. I personaggi mantengono sempre il loro spessore, e bisogna dire che l'ecchi presente in questa seconda serie è molto superiore a quello della prima. Altra cosa da far notare è la fedeltà col manga: Se prima To Love Ru era stato inesatto e aveva seguito solo parte della trama cartacea, in queste mini puntate vedremo colmati questi "buchi", Con gag molto ecchi e momenti piuttosto importanti. Ciò che però ancora non ho compreso è perchè, Rispetto alla prima serie, la seconda e gli OAV sono più in tema con la trama.

Lato Tecnico
La Grafica è radicalmente cambiata, ed è stata resa più limpida e pulita. Ho anche notato che è stata "Fixata" la testa di Rito. Prima vi era un disegno poco chiaro, mentre in questa serie possiamo vedere Che sono stati aggiunti moltissimi particolari. Per quanto riguarda i filtri grafici, Mette in risalto la data dell'anime. Essendo del 2010, i filtri grafici sono molto attuali, e il disegno pare molto fresco e piacevole da vedere. Per quanto riguarda le OST e le sigle... Sono carine. Le sigle sono cambiate molto, ed è per questo che hanno una nota di merito in più. Le OST rimangono simili se non uguali alla prima serie, e sono più a tema che nelle altre serie.

Commento Finale
Dunque, Come commento finale.. Voglio solo dire che Sarebbe stato meglio se di To Love Ru fossero esistiti solo gli OAV e la seconda serie. Anche se c'è un finale veramente aperto e campato in aria, bisogna dire che i produttori hanno ripercorso i loro passi sistemando gli errori. Un voto oltre la sufficienza se lo merita, ma bisogna dire che è molto influenzato dal suo passato.
Voto Finale: 7
Qualità Fansub: Alta (UFW Ha fatto un ottimo lavoro!)

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE FILM: Your Name

Akki Games! Capitolo 53 - Sonic Unleashed (PS3)

Akki Games! Capitolo 57 - Assassin's Creed Rogue (PS3)