sabato 3 settembre 2011

RECENSIONE ANIME: Kampfer

Anche se ho saltato l'episodio 3 per problemi di Download, devo essere sincero con me stesso e dirlo: Kampfer mi ha completamente deluso.

Trama
C'è una trama...? No, perché se c'è, fatemelo sapere. Il protagonista si trova a 3 2 1 trasformato in una ragazza, e in queste sembianze deve combattere contro altre ragazze con poteri simili ai suoi. Le ragazze con questi particolari poteri sono definite Kampfer, combattenti insomma, che hanno 3 tipi diversi di "dottrine": magia, spade e pistole. C'è altro da dire? No a mio parere, a parte l'evidenza sgrava di un ecchi troppo pesante e dato alla bell'e meglio. Insomma, cosa abbiamo in quest'anime? Ecchi non giustificato, un protagonista stupido, tutte le ragazze innamorate sia della sua parte maschile che femminile, e come ciliegina sulla torta, su 12 episodi ci sono solo 3 combattimenti!

Lato Tecnico
Tecnicamente fa acqua da tutte le parti, le uniche due cose che si salvano sono Opening ed ending. Parlando della grafica, il dettaglio dei personaggi ricorda tanto quello che si dava ai vecchi anime, che sono anche più dettagliati e meglio strutturati di questo. Il doppiaggio non è tanto male, ma la voce del protagonista pare solo effemminata, e sembra solo distaccata dall'aspetto che ha. Le musiche non sono malaccio, ma non mantengono in piedi quel castello di carte già traballante di suo che è Kampfer.

Commento Finale
Insomma, fatevi un favore e non vedetelo. Eviterete di sporcare lo schermo del pc.
Voto finale: 4
Qualità Fansub: Media 

Nessun commento:

Posta un commento